• Prezzo scontato
Portone Blindo Vetro - Classe C3

Portone Blindo Vetro - Classe C3

Disponibile
1.010,00 €
IVA inclusa

Portone blindato con vetro, in monolamiera zincata pressopiegata a freddo con canotti verticali di rinforzo, controtelaio da 20/10 fissato alla parete con 8 robustissime zanche antisfilamento in acciaio elettrozincato, rostri disposti sul lato delle cernieri realizzati in lamiera di acciaio spessa 3 mm, piastra antitrapano con lamina in acciaio più resistente al trapano ed altri utensili da scasso, con guarnizione doppia sia sul telaio che sulla porta perimetrale antispiffero (incluso), serratura a cilindro europeo, spioncino grandangolare a 180°.
Pannello interno in MDF colore noce, pannello esterno rivestito in acciaio e PVC bugnato color noce resistente agli agenti atmosferici.

Dimensioni
Apertura

Descrizione

Caratteristiche

Portoncino blindato con vetro, con rivestimento interno liscio ed esterno pantografato in MDF noce e cilindro europeo e pannello esterno in acciaio e PVC color noce resistente agli agenti atmosferici.

ALTEZZA: 210 cm (anta) - 217 cm (vuoto) - STANDARD

LARGHEZZA:

  • 90 cm (anta) - 105 cm (vuoto)
  • 80 cm (anta) - 95 cm (vuoto)

 

COLORE FERRAMENTA: Ottone

MANIGLIA: Inclusa

  • Scocca: in monolamiera zincata pressopiegata a freddo con canotti verticali di rinforzo verniciata con polveri epossodiche
  • Controtelaio: da 20/10 fissato alla parete con 8 robustissime zanche antisfilamento in acciaio elettrozincato
  • Rostri: disposti sula lato delle cerniere realizzati in lamiera di acciaio spessa 3 mm
  • Piastra antitrapano: lamina d'acciaio speciale più resistente al trapano ed altri utensili da scasso posta sopra ogni serratura di sicurezza come ulteriore protezione
  • Limitatore di apertura: detto anche fermo di sicurezza. Si aziona facilmente dall'interno tramite un pomello posto sul lato superiore della porta
  • Guarnizione: doppia sia sul telaio che sulla porta perimetrale antispiffero
  • Paraspifferi: a filo con il pavimento, a caduta automatica. Assicura la tenuta ermetica contro gli spifferi d'aria e di luce
  • Serratura: a cilindro europeo a cremagliera che chiude
  • Spioncino: grandangolare a 180°

 

  • Materiale - scocca in acciaio
  • Tipologia anta - Liscia
  • Vetro - Si
  • Tipologia - Battente

 

 


Apertura battente

LE 6 CLASSI DI SICUREZZA DELLE PORTE BLINDATE

Le sei classi di sicurezza delle porte blindate sono le seguenti:

Porta blindataClasse 1 – Una porta blindata di classe 1 è quella che possiede un grado di antieffrazione minimo; praticamente è una porta in grado di resistere a un malintenzionato che utilizza soltanto la forza fisica per tentare di forzarla; può essere scelta come porta caposcala con un rischio normale o come porta di stanze che contengono merce dal basso valore.

Classe 2 – Una porta blindata di classe 2 è in grado di resistere al tentativo di scasso effettuato da uno scassinatore occasionale che utilizza attrezzi piuttosto semplici (cacciavite, tenaglie ecc.) per cercare di forzare la porta.

Classe 3 – Una porta blindata appartenente a questa classe di sicurezza è in grado di resistere a tentativi di effrazione effettuati anche con il piede di porco; porte che garantiscono questo livello di sicurezza possono essere valutate come porte caposcala di edifici ad alto rischio di effrazione.

Classe 4 – Una porta blindata di classe 4 può respingere gli attacchi di ladri esperti che utilizzano accette, martelli, scalpelli, seghe e trapani. È una porta adatta alla protezione di uffici bancari, orologerie, villette signorili, laboratori industriali ecc.

Classe 5 – Il livello di sicurezza delle porte blindate di classe 5 è veramente notevole; queste porte sono infatti in grado di resistere ad assalti ancora più insidiosi di quelli indicati nel sottoparagrafo relativo alla classe 4; una porta blindata di questo tipo può essere usata in banche, gioiellerie, ambasciate ecc.

Classe 6 – Una porta blindata di classe 6 è dotata di un livello di sicurezza eccezionale; è infatti in grado di resistere ad assalti sofisticati di scassinatori che utilizzano attrezzi elettrici ad alta potenza; va quindi bene per banche, gioiellerie, ambasciate, zone militari, impianti nucleari ecc.

Di norma, quando si deve proteggere un appartamento condominiale ci si può orientare su una porta blindata con un livello di sicurezza garantito da una classe 2; porte di classe 3 sono consigliabili per appartamenti signorili che contengono beni di notevole valore.

Le villette e le case unifamiliari possono orientarsi su porte blindate delle classi 3 e 4; molto dipende, ovviamente, anche dai beni che sono custoditi nella casa.

Dettagli del prodotto

2 altri prodotti della stessa categoria:

eSAEM.it utilizza i cookies per offrirti una
navigazione migliore. APPROFONDISCI